venerdì 28 marzo 2014

Desideri di Primavera


Voglia di Primavera, voglia di novità e di shopping. I primi raggi di sole e il timido tepore di marzo portano sempre la voglia di indossare colori zuccherosi, tessuti leggeri e un trucco luminoso. Sono partite le prime perlustrazioni per i negozi alla scoperta delle nuove collezioni e anche qualche giretto on line per salvare qualche immagine che possa ispirare i miei futuri outfit. La palette di colori che amo di più in questo periodo dell'anno sposa le tenui tonalità del beige e del rosa, che con qualche tocco di celeste e di verde donano allegria e delicatezza ad ogni look. In attesa di riempire l'armadio di nuovi deliziosi capi, riempio liste con gli acquisti che vorrei fare. Come sempre analizzo i pro e i contro di ogni capo che mi colpisce, come ad esempio la variabilità e la sfruttabilità di utilizzo, la qualità e l'unicità, la semplicità o la particolarità,  insomma piccoli accorgimenti da tenere a mente quando in camerino si deve effettuare una scelta. E' fondamentale avere le idee ben chiare ed essere organizzati per non incappare in acquisti compulsivi, con il rischio sempre in agguato di non utilizzare il capo scelto abbandonandolo per anni nel fondo dimenticato dell'armadio; anche se applicare queste buone norme quando ci si trova negli stand degli store diventa complicato. In Primavera, quando la voglia di novità vaga nell'aria come polline, è difficilissimo imporsi di seguire un decalogo per lo shopping, perchè ci s'innamora di troppe cose, e noi shopping addicted lo sappiamo bene, ma nel tentativo di ridimensionare gli acquisti, lascio una delle mie scelte qui sul blog.

Vestito H&M 39,90 euro.
Giacca di pelle Zara 79,90 euro.
Decoltè Stradivarius 25,95 euro.
Occhiali da sole Miu Miu 290 euro.
Borsa Tory Burch 535 euro.

1 commento:

  1. Fresco! Come ogni tuo post! Bravissima! Continua così ;-)

    RispondiElimina